admin

Pratiche cimiteriali

Di seguito ecco alcune delle situazioni più frequenti che ci si troverà ad affrontare con il trascorrere del tempo dopo le sepolture all’interno dei cimiteri: Esumazione: è così denominata la pratica del dissotterramento di un defunto dal campo comune all’interno di un cimitero. Ogni Comune applica un proprio regolamento, che può variare da un cimitero …

Pratiche cimiteriali Leggi altro »

Cause accidentali

Intervento in caso di cause accidentali o violente anche in luoghi pubblici A seguito di un evento accidentale o violento si effettua il trasferimento presso i locali d’osservazione disposti dalla pubblica autorità competente intervenuta. Le certificazioni sono rilasciate dal medico d’emergenza o curante accorso sul luogo. Nel caso che fosse presente il vincolo dell’Autorità Giudiziaria …

Cause accidentali Leggi altro »

Interventi presso strutture

Intervento presso strutture quali ospedali, case di riposo e di cura Le certificazioni mediche sono rilasciate dalla Direzione della struttura e l’agenzia incaricata si occuperà della relativa denuncia presso l’Autorità Comunale del luogo. È di norma possibile utilizzare le sale di sosta disponibili nella struttura, ma è ora attuabile anche il trasferimento presso sale di altre …

Interventi presso strutture Leggi altro »

Intervento presso l’abitazione

Tempestivamente si attivano le prime necessità quali la vestizione del congiunto deceduto; cui è possibile provvedere direttamente o mediante il personale specializzato dell’agenzia. Le certificazioni sono rilasciate dal medico curante, opportunamente contattato; in mancanza di questo, un primo accertamento può essere eseguito dal medico di continuità assistenziale o guardia medica. Seguirà un ulteriore accertamento di un …

Intervento presso l’abitazione Leggi altro »

Cosa fare dopo

Pensione INPS – L’evento del decesso deve essere comunicato alla sede INPS anche tramite i Patronati o Sindacati, con una certificazione di morte ed il libretto di pensione. Congiuntamente sarà inoltrata la richiesta di reversibilità al coniuge superstite e di riscossione dei ratei maturati agli aventi diritto. Successione – Deve essere presentata, in caso di possesso di beni immobiliari, entro …

Cosa fare dopo Leggi altro »

Cremazione

L’autorizzazione alla cremazione è attestata dal Comune del decesso. È richiesta dal coniuge e in difetto dai parenti prossimi in linea retta. È ammessa come volontà testamentaria anche la sottoscrizione ad una Società di Cremazione. Segue la prenotazione presso il crematorio disponibile più vicino, con verifica dei costi che possono variare. Il cofano è di …

Cremazione Leggi altro »

Tipi di sepoltura

Spesso questo è uno dei primi dilemmi da affrontare, è necessario valutare la più idonea tra: l’inumazione a terra, nel campo comune e la tumulazione in loculo ovvero in nicchia cimiteriale comunale oppure privata se si dispone di tomba di famiglia o cappella funeraria.Fermo restando che il cimitero di riferimento sarà in primis quello della …

Tipi di sepoltura Leggi altro »

Riti di sepoltura

La movimentazione del feretro dal luogo di decesso a quello intermedio di veglia, a quello di culto del funerale, all’eventuale crematorio ed infine alla destinazione cimiteriale è autorizzata dal Comune ove è avvenuto il decesso. Il trasporto funebre è eseguito con autofunebre nel momento della cerimonia ma anche con autocarri speciali negli spostamenti intermedi. Attualmente …

Riti di sepoltura Leggi altro »

Trasporti funebri

La movimentazione del feretro dal luogo di decesso a quello intermedio di veglia, a quello di culto del funerale, all’eventuale crematorio ed infine alla destinazione cimiteriale è autorizzata dal Comune ove è avvenuto il decesso. Il trasporto funebre è eseguito con autofunebre nel momento della cerimonia ma anche con autocarri speciali negli spostamenti intermedi. Attualmente …

Trasporti funebri Leggi altro »

Cerimonie e riti funebri

Con rito funebre s’intende andare ora a considerare quali sono le pratiche più diffuse rispetto al cerimoniale, perlopiù pubblico, osservato nel volgere dell’ultimo commiato. E’ plausibile distinguere due tipi di consuetudine: il rito religioso e la commemorazione civile. Per rito religioso, che rimane quello maggiormente diffuso, si sottintende il rito cattolico officiato da un sacerdote. …

Cerimonie e riti funebri Leggi altro »